Gemona del Friuli - 01 Luglio 2016Argo subito dopo il ritrovamento

Sono state ore di apprensione per la sorte di un'insegnante di Udine di cui si sono perse le tracce. La sera del 30 giugno, era andata a trovare suoi parenti che vivono a Portogruaro. È lì che il suo telefono ha agganciato per l'ultima volta la cella. Poi o si è spento o si è rotto. A denunciare la scomparsa è stato il marito.  La vettura della docente è stata trovata in mattinata in località Ospedaletto di Gemona, localita' nota all'insegnante per le sue passeggiate fno alla sella S.Agnese.  Ed e' proprio lungo i percorsi escursionistici della zona che si sono concentrate le ricerche.

Verso le 17, il fedele Argo fiuta qualcosa, parte deciso e di li' a pochi secondi il suo abbaio deciso riempe di echi la conca del lago Minisini.  L'insegnante e' stata ritrovata, a meno di un chilometro dall'auto, in stato confusionale ma sana e salva.  GRAZIE ARGO !

 

 

 

C.N.S.A.S. Servizio Regionale Friuli Venezia Giulia - C.P. 19, 33010 Osoppo (UD) C.F. 93008660305 - ..:: Layout dk2011 ::..